Vitale Di Virgilio    

Vitale Di Virgilio

Intraprende lo studio della chitarra a undici anni con l’aiuto di Stefano Barbati per poi proseguire gli studi con insegnanti privati quali Gianni De Chellis e Orlando Volpe (chitarra acustica). Per cinque anni frequenta il corso avanzato presso l’“European Musician Istitute” di Pescara con il maestro Giuseppe Continenza.

Dopo 5 anni abbandona gli studi classici di pianoforte ed iniza,per una questione di praticità, a suonare la chitarra.

Contemporaneamente agli studi musicali si iscrive alla facoltà di lettere e filosofia presso l’Università degli studi “G.d’Annunzio” dove nel 2010 consegue la laurea col massimo dei voti in “Letteratura, filologia e linguistica del mondo medievale e moderno”. Nel 2014 consegue la laurea triennale in chitarra jazz col massimo dei voti con una tesi sul chitarrista Wes Montgomery. Attualmente frequenta il Biennio di specializzazione presso la facoltà di chitarra jazz presso il conservatorio “Luisa D’Annunzio” di Pescara dove ha studiato con Gianfranco Continenza, Rocco Zifarelli, Gianni Savelli, Pierpaolo Pecoriello, Davide Santorsola, Luca Mannutza.

Partecipa a masterclass con Gene Bertoncini, Jimmy Bruno, Jack Wilkins, Vic Juris, Dominique Di Piazza, Royce Campbell, Tomaso Lama, Enrico Pierannunzi, Heinrich Von Kalnein, Scott Hall, Richard Duscomb e Mattew Nicoll (docente Barklee College Of Music da cui viene occasionalmente diretto nel concerto finale della masterclass). Nelle estati del 2012, 2013 e 2014 frequenta i corsi del Chicago Columbia College tenutisi presso il conservatorio “Luisa D’Annunzio” di Pescara partecipando al concerto finale.

Dal 2011 è insegnante di chitarra e teoria per i corsi S.P.M. e S.S.M. presso la sede Lizard di Porto S.Giorgio e presso la scuola Fonderie Sonore di Villalfonsina. Dal 2013 è direttore dell'Accademia nazionale La Casa Del Chitarrista Elettrico e insegnante di chitarra e musica d'insieme presso la sede centrale de Il Paese Della Musica di Lanciano. Ha lavorato inoltre privatamente, presso la scuola School Of Rock, l’associazione culturale Jimi Hendrix a Lanciano, il Centro studi musicali di Selva di Altino e la scuola di musica Il Pentagramma ad Atessa. A marzo 2015 pubblica il primo fascicolo del metodo utilizzato nelle sedi dell'accademia nazionale La Casa Del Chitarrista Elettrico, il primo di una collana didattica dedicata allo studio della chitarra elettrica dalle basi fino ad una conoscenza più approfondita. Nel maggio 2015 tiene un seminario sull'importanza e lo sviluppo della trascrizione nella crescita del musicista durante il FIM Fiera Internazionale della Musica a Genova.

Collaborazioni:

• The Aperitavitis (cover di Elio E Le Storie Tese); • White Lotus (Elisa cover band); • Auro Zelli e lo spettacolo musicale Meraviglioso Tour 2010; • Frentania Big Band; • Big Band del Conservatorio di Pescara; • Paolo Fiorucci (cantautore teatino con il quale incide 2 album in veste chitarrista e arrangiatore); • Carlo Porfilio Trio; • Massimo Moriconi; • Marco D'Angelo (partecipando ai concerti a seguito dell'uscita del suo album “Viviamo o no”); • Gae Campana.

Dal 2001 ha lavorato con orchestre spettacolo e cover band attive in tutto il centro Italia, ha aperto i concerti di Max Manfredi e Antonella Ruggiero, si è esibito in importanti locali come Biella Jazz Club, New Around Midnight di Napoli, Cuneo Jazz Club, Le Ginestre di Torino, Cantina Bentiviglio di Bologna, Breaklive di Ascoli; ha partecipato alle rassegne Avezzano Jazz, Castle Jazz Festival di Semivicoli, Palena Jazz e Sunday Jazz Festival di Silvi Marina. Premi e riconoscimenti: • Nel 2001 vince il concorso nazionale “Buona musica a tutti” indetto dalla casa editrice • Premio della Critica con Paolo Fiorucci al concorso “Augusto Daolio” di Sulmona Discografia: Nel regno di Pop, Paolo Fiorucci, autoprodotto; Sei personaggi in cerca di cuore, Paolo Fiorucci, autoprodotto; Mondo Matrioska, Gae Campana, Musicforce. “Playgame” e dalla rivista “Chitarre” come miglior esecutore del mese. nell’edizione del 2009; in quest’occasione è chitarrista e direttore dell’esecuzione.

giulianova teramo